Di cosa mi occupo

Psicoterapia - Dott.ssa Valentina Comiti Psicologa Psicoterapeuta Roma sud

Nel mio studio di psicologia e psicoterapia a Roma – in zona Marconi, Eur e Ostiense – è possibile iniziare percorsi di psicoterapia per affrontare diverse problematiche e disturbi psichici.

Disturbi d’ansia

Conoscere l’ansia e gli attacchi di panico permette di gestire i sintomi e di dare un significato ai propri comportamenti.

I disturbi d’ansia e gli attacchi di panico si presentano attraverso con diversa sintomatologia, distinguibili per contesto e gravità.

In molti ad esempio hanno paura di parlare in pubblico, altri avvertono pensieri catastrofici, altri ancora soffrono a causa di episodi traumatici del passato.

L’ansia si manifesta come una paura intensa e irrazionale, spesso accompagnata da sintomi fisici: difficoltà respiratorie, affaticamento o tremori.

Problemi relazionali

Vivere serenamente la propria coppia o affrontare una separazione con consapevolezza è possibile.

Le relazioni in generale possono essere molto mutevoli e possono verificarsi difficoltà e problemi relazionali.

Le difficoltà relazionali possono essere causate da eventi interni o esterni alla coppia: la perdita del lavoro o una malattia; problemi di natura sessuale o infedeltà; difficoltà a condividere i propri stati emotivi con il partner.

Alcune persone sperimentano una dipendenza affettiva, non riescono a stare da sole, hanno paura dell’abbandono e vivono costantemente con la paura di essere rifiutate o abbandonate.

I problemi all’interno della relazione sono spesso sia causa che conseguenza di bassa autostima e insicurezza.

Acquisire una consapevolezza del proprio modo di gestire le relazioni, con un percorso psicologico, può aiutare a migliorare il rapporto con se stessi e con gli altri.

Dipendenze

La dipendenza limita la libertà personale rendendo la mente schiava di desideri compulsivi e ripetitivi.

La dipendenza è un’alterazione del comportamento. Questo da semplice o comune abitudine si trasforma in una ricerca esagerata e patologica del piacere mediante comportamenti, mezzi o sostanze che vanno a definire una condizione patologica.

Vi sono diversi tipi di dipendenza, ma la principale distinzione da fare è tra dipendenza fisica – consistente in un alterato stato biologico – e dipendenza psichica – caratterizzata da un alterato stato psichico e comportamentale.

La prima, prodotta essenzialmente dai condizionamenti neurobiologici, è superabile con relativa facilità; la seconda richiede invece interventi terapeutici non semplici.

Dal punto di vista delle cause si può dipendere patologicamente da:

  • alimenti – bulimia, dipendenza da zuccheri, disturbo da alimentazione incontrollata;
  • sostanze – alcolismo, tabagismo, droghe;
  • sesso;
  • lavoro;
  • comportamenti – gioco d’azzardo patologico, shopping compulsivo, internet.

Ultimo, ma non meno trascurabile, è il problema delle dipendenze affettive, quando si instaurano relazioni disfunzionali con altre persone.

Disturbi alimentari

Anoressia e bulimia sono solo alcune delle problematiche relative ad un rapporto difficile col proprio corpo.

I disturbi alimentari sono caratterizzati da ossessioni riguardanti il cibo in grado di influire sulla salute psicofisica di chi ne è affetto.

I disturbi dell’alimentazione esordiscono spesso nel periodo adolescenziale o nella prima età adulta, ma possono manifestarsi anche nell’infanzia o in età avanzata.

Vi sono vari tipi di disturbi alimentari – anoressia, bulimia, ortoressia e binge eating disorder i più conosciuti – ed è opportuno non sottovalutare il loro insorgere e rivolgersi a un terapeuta per affrontarli.

Vuoi richiedere un primo colloquio gratuito?

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi